Beauty

Kiko haul – part 2

Nella prima parte del post abbiamo visto i prodotti bocciati e quelli così così, ora invece presento i miei prodotti TOP:

– Rossetto Smart lipstick (prezzo 3,90 euro), nel colore 912.
Tenendo conto del prezzo, sono buoni come durata e sono confortevoli sulle labbra; l’ho trovato un rossetto cremoso, bello idratante. Il bonus è il suo profumo vagamente vanigliato, che adoro.

20170221_120637-1.jpg
Rossetto smart a destra, rossetto sconosciuto a sinistra

– Un altro rossetto top è quello a sinistra nella foto. Credo fosse un’edizione limitata, dato che non l’ho più trovato sul sito. Il packaging è molto elegante e anche il colore mi piace molto; è quasi un my-lips-but-better (il numero purtroppo si è cancellato..mi sembra un 812, o un 872. Chissà!). Come caratteristiche è simile al precedente, molto idratante e con una buona durata; ovviamente non è no-transfer e non resiste ad un pasto, però queste non sono caratteristiche che vanta, quindi va bene.

– Sempre sull’onda dei rossetti, devo aggiungere il Double touch lipstick (prezzo 6,90 euro); è stata la mia prima tinta labbra e ho preso il colore 112, un bel rosso intenso.
Mi trovo molto bene con questo prodotto e lo uso abbinato alla matita labbra nel colore 706 (Smart fusion lip pencil 2,50 euro). La durata è di diverse ore, resiste anche ai pasti, e non svanisce in modo disomogeneo lasciando il colore solo sul contorno delle labbra.

20170223_112815.jpg

Personalmente utilizzo solo la base colorata, applicandola dopo aver definito i contorni con la matita per le labbra e dopo averle riempite con la stessa matita; non mi trovo molto bene con il lucidalabbra abbinato, perchè risulta troppo appiccicoso e lucido.
Dopo aver fatto asciugare la tinta, applico un leggero strato di burrocacao e ripeto questo passaggio quando durante la serata sento le labbra troppo secche.

– Assolutamente promossi sono gli ombretti in polvere (2,90 euro). Io ho il colore 128, Panna macroperlato; è un colore che va bene sempre e può anche essere utilizzato come base da cui partire con le sfumature per un trucco più elaborato.
Eyeshadow 128L’altro ombretto Kiko che possiedo è il Color sphere duo eyeshadow nei colori argento e nero. Non posto una foto del mio ombretto, dato che è in condizioni pietose, ma allego la foto presa dal sito, con altri colori.
KM00304002principale_390Wx390H.jpg

Costa 6,90 euro, ma se ci pensate sono due ombretti differenti in una confezione unica. In più, il nero è molto pigmentato ed intenso – forse un po’ difficile da sfumare – e l’argento è altrettanto forte e luminoso.

 
– Infine, il piccolo segreto che ho citato nella parte 1 del post: lo smalto Nail care 3 in 1 shine.

20170223_115024.jpg

Purtroppo sul sito non lo trovo più, quindi credo non sia più in produzione.
É un bel base coat in quanto fa anche da rinforzante, ma soprattutto permette una durata maggiore dello smalto sottostante, dato che è un validissimo top coat.
Quando finirà, il sostituto sarà il Fast & Shiny base e top coat (prezzo 4,90 euro); speriamo sia all’altezza!!
—- > Qualcuna di voi lo usa? Sapete dirmi come vi trovate? <—-

Voi come vi trovate con i prodotti Kiko? Quali sono i vostri preferiti? E quali invece non vi piacciono proprio?

Annunci

One thought on “Kiko haul – part 2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...