Beauty

Review 1: siero Midnight recovery concentrate

Dopo avergli fatto la corte per almeno un anno e dopo aver visto milioni di recensioni e video riguardanti questo prodotto, mi sono decisa! Ho finalmente acquistato il Midnight recovery concentrate.

20170215_222037-1

É uno dei prodotti più famosi di Kiehl’s, il marchio americano che per fortuna è sbarcato anche da noi in Italia.
É contenuto in una semplice boccetta di vetro blu, con scritte in oro e tappo contagocce nero; i colori scuri del packaging rimandano al suo uso serale.
Esiste nella versione mini da 15 ml (la mia!) e costa 23 euro, sennò ci sono quella media da 30 ml per 43 euro e quella grande da 50 ml per 64 euro.
Il costo si ammortizza perfettamente durante il periodo di utilizzo, dato che ne bastano 3-4 gocce ogni sera; io ho optato per la mini-size da 15 ml, perchè è un prodotto nuovo per me e non ero così convinta di fare un investimento di 40 euro per la boccetta da 30 ml; in più, il risparmio comprando quella da 30 ml rispetto a due da 15 ml, sarebbe di 3 euro, quindi di certo non mi sono pentita della mia scelta.

Tornando al prodotto, il Midnight recovery concentrate è un olio secco da usare come un siero, quindi dopo aver deterso il viso e applicato il tonico, prima della crema idratante notte. Contiene il 99% di ingredienti di origine naturale, tra cui:
estratto di rosa, che ha proprietà idratanti e tonificanti;
olio di rosmarino, noto per la sua azione antiossidante;
squalano, olio vegetale idratante e nutriente;
olio di girasole, che protegge la pelle dall’invecchiamento prematuro;
estratto di enotera, che dona elasticità alla pelle grazie a numerosi acidi grassi;
olio essenziale di geranio, con azione purificante e riequilibratrice del sebo;
olio essenziale di lavanda, che calma e lenisce la pelle e dà la sua fragranza al prodotto.

Col contagocce si mettono 3-4 gocce sul palmo della mano, si pressa con le dita dell’altra mano per scaldare il prodotto e si applica sul viso sempre facendo pressione con le mani su guance, fronte, mento e collo.

Opinione: essendo un olio, avevo paura di svegliarmi al mattino con la pelle unta, ma non è assolutamente così! Già dopo l’applicazione la pelle è asciutta e assorbe completamente il prodotto; durante la notte, questo siero supporta la naturale rigenerazione della pelle (non per altro si chiama Midnight recovery!!).
Il bonus è il profumo delicato di lavanda, che mi trasporta in un fantastico clima pre-nanna, preparandomi al riposo notturno.
Lo applico costantemente da una decina di giorni ed è presto per cantare vittoria, però ho notato da subito che al risveglio la mia pelle è più luminosa e piena; al tatto la sento più compatta e sana, oltre che bella idratata e non vedo l’ora di vedere quali saranno i risultati con l’applicazione durante il lungo periodo.
Importante: essendo un concentrato di oli essenziali, NON va applicato nella delicatissima zona del contorno occhi, perchè potrebbe irritarsi e arrossarsi; inoltre, bisogna tenere presente che è un siero e che quindi precede l’applicazione della crema idratante per la notte.
Infine, so che sembra superfluo da dire, ma è un prodotto pensato per un’azione notturna, quindi è eccessivo e non adatto alla routine mattutina; per ovviare a questo problema, Kiehl’s ci viene incontro con il Daily Reviving Concentrate, che ha una texture più leggera e a rapido assorbimento.

Come avrete notato, il titolo è “Review 1“, quindi seguiranno altri post sull’argomento tra qualche tempo, in modo da valutare costantemente l’azione del Midnight recovery col passare dei mesi; spero di notare una riduzione delle macchie rosse lasciate da brufoletti in passato, un miglioramento della compattezza e della grana della pelle e, perchè no, un effetto positivo sulla prevenzione delle rughe.

Voi lo usate? Come vi siete trovate? Possedete altri prodotti Kiehl’s?

Annunci

12 thoughts on “Review 1: siero Midnight recovery concentrate

  1. Ciao,mi sono appena iscritta al tuo blog!! Mi piace molto,complimenti 🙂 Da mesi sono indecisa sull’acquisto di questo siero Kiehl’s ma,non so perchè,non mi sono ancora decisa….Ne ho sentito parlare benissimo in varie review e credo sia arrivato il momento di provarlo!! Ottima review 😉 Se ti va passa dal mio blog :-*

    Mi piace

  2. Pingback: Clarisonic

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...