Beauty

Mini review: campioncini Kiehl’s

Quando mesi fa ho acquistato il Midnight recovery concentrate, da Kiehl’s mi hanno dato tre campioncini della linea Ultra facial:
 il detergente Ultra Facial oil free Cleanser;
 la crema giorno Ultra Facial oil free Lotion;
 la crema notte ricca Ultra Facial Deep Moisture Balm.

Ho preferito non provarli contemporaneamente per non stravolgere la mia beauty routine.

La prima è stata la Deep moisture balm, ovvero una crema molto ricca perfetta per combattere la disidratazione della pelle del viso.
In negozio mi hanno consigliato di applicarla alla sera, dato che appunto è una crema molto corposa; ha un buonissimo inci, senza fragranze, siliconi o parabeni e ha una texture piacevole.

pixlr_20170513162002537.jpg
Tra gli ingredienti principali c’è l’estratto di stella alpina, che aiuta a rinforzare la barriera cutanea e a trattenere l’idratazione. La presenza di questo ingrediente si sente: la crema non ha un odore molto gradevole – anzi! – puzza un po’, però si può chiudere un occhio! Infatti mantiene le sue promesse: l’ho utilizzata per quattro sere prima di andare a letto, sospendendo momentaneamente l’uso del Midnight recovery, e già dalla prima applicazione la pelle è apparsa molto idratata.
L’unica pecca, a parte l’odore, è il lucido che lascia al mattino sulla pelle, niente di irreparabile, dato che basta lavarsi bene il viso e proseguire normalmente con la morning routine; bisogna solo avere l’accortezza di farla assorbire bene, dato che è una crema piuttosto ricca, ma la pelle disidratata se la beve volentieri!
É un buon prodotto, magari ci faccio un pensierino per il prossimo inverno; il vasetto da 50 ml costa 26 euro, mentre quello da 150 ml viene 59 euro.

Il secondo prodotto che ho utilizzato è il detergente oil free cleanser. Viene descritto come una schiuma detergente che elimina le impurità e riduce visibilmente l’eccesso di sebo sulla superficie della pelle, andando a riequilibrare la barriera cutanea; inoltre è priva di solfati e promette di lasciare la pelle pulita e fresca senza seccarla.

pixlr
Ho usato questo detergente tre volte: la prima l’ho solo massaggiato sul viso con un po’ di acqua, le altre due invece l’ho testato insieme al Clarisonic. La schiuma c’è ed è molto piacevole, perchè dà una maggiore sensazione di pulito; quello che metto in dubbio è il fatto che non sia aggressivo e che non secchi la pelle. Io non ho la pelle eccessivamente delicata, però dopo aver usato questo detergente sentivo la pelle che tirava; assorbe l’eccesso di sebo, ok, però appena mi asciugavo il viso avevo la sensazione di avere il deserto del Sahara sulla faccia: dovevo fiondarmi sul tonico e soprattutto sul Midnight recovery.
Per me è forse troppo aggressivo, dato che comunque ho la pelle mista e non grassa, quindi non lo comprerei. Il prezzo è di 19 euro per 150 ml, onesto considerando che ne serve una quantità davvero minima per tutto il viso.

L’ultimo prodotto è la crema oil free lotion, una lozione idratante non grassa, non comedogenica, senza siliconi e parabeni e con vitamina E.

pixlr(1)
Appena ho aperto il campioncino sono stata colpita dalla consistenza e dall’odore: il prodotto sembra quasi un gel, dato che è semi trasparente e molto acquoso, e profuma di menta. Vista la texture leggera e il profumo fresco, sembra un prodotto più adatto all’estate; a me onestamente non è piaciuto molto, perchè mi dava l’idea di avere il viso appiccicoso e non ben idratato in profondità.
Non è una vera e propria crema, ma viene definita “lozione“; sulla confezione c’è scritto che può essere applicata anche alla sera e così ho fatto: l’ho usata dopo il siero, così la sensazione di essere appiccicosa spariva durante la notte.
L’ho preferita dunque come crema notte, piuttosto che come crema da applicare appena sveglia. Viene venduta nella confezione da 150 ml per 26 euro, ma non la comprerei perchè sono affezionatissima alla mia crema Uriage e soprattutto perchè non mi è piaciuta.

Voi ragazze avete esperienza con questa linea Ultra facial? Vi piacciono i prodotti Kiehl’s? Quali avete o quali vorreste?

 

Annunci

4 thoughts on “Mini review: campioncini Kiehl’s

  1. Ciao Elena! 🙂 Ho ricevuto anch’io il campioncino del detergente che mi è stato consigliato durante la consultazione della pelle! In genere non uso detergenti viso perchè mi seccano tutti troppo la pelle! Leggendo la tua recensione, non so se può andar bene per me! -.-“

    Mi piace

    1. Ciao! Che bello leggerti qui 😍
      Mah..a me il detergente non è piaciuto per niente proprio per la sensazione di secchezza che mi ha lasciato alla fine. Mi sono letteralmente lanciata sul Midnight recovery 😱
      Io sto usando quello di L’Oreal della linea fiori rari e non mi dà quella sensazione fastidiosa.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...