Beauty

Review: Colorista Washout

Rieccomi sul blog dopo diverso tempo con una recensione di un prodotto un po’ particolare: il Colorista washout di L’Oréal nella colorazione burgundy.

Colorista.PNG

Mi sono decisa a comprarlo in occasione di un concerto a cui dovevo partecipare, gli I-Days al parco di Monza, dove hanno suonato i Linkin park (♥); ho approfittato anche di uno sconto da Esselunga, pagandolo 7,90 euro invece di 10.
Un ulteriore spinta all’acquisto è stato il fatto che Colorista washout è una colorazione temporanea che scarica gradualmente dopo 2 settimane di lavaggi, quindi perchè non tentare??

Dalle foto sulla confezione mi aspettavo un bel colore intenso, quindi ho deciso di applicarlo solo sulle punte per un effetto ombrè.
Ho letto attentamente le istruzioni, dato che è la prima tinta che ho acquistato, e mi sono attrezzata con tutto l’occorrente: un vecchio asciugamano, i guanti di plastica contenuti nella confezione, il mio fidato mollettone, un po’ di crema idratante sulle orecchie per evitare di sporcarmi e tanta, taaaanta pazienza.
Le istruzioni sono molto chiare e mostrano tre possibili modalità di applicazione: full head (quindi una tinta completa), ombrè hair (solo le punte e le lunghezze sfumate), highlight look (qualche ciocca qua e là tra i capelli sulle lunghezze per dare colore e luce alla chioma).

Inoltre, sottolineano la possibilità di spiacevoli reazioni allergiche, invitando a testare il colore sulla pelle 48 ore prima. Io non l’ho fatto perchè l’ho applicato solo sulle lunghezze e in più avevo fatto senza problemi in passato un tatuaggio all’hennè nero (che a quanto pare è una cartina al tornasole per le tinte: sulla confezione è specificato chiaramente di non utilizzare la tinta in caso di reazioni allergiche avute in passato proprio con l’hennè nero).

Dopo essermi documentata per bene, mi sono sistemata l’asciugamano sulle spalle, ho incremato le orecchie per evitare di farle diventare #BurgundyEars e ho pettinato i capelli, dividendoli in tre parti, dato che ho una chioma molto folta, fissandoli con due mollettoni. A questo punto ho messo i guanti e ho iniziato a stendere il colore sulle punte e a sfumarlo verso l’alto. Ho spremuto il tubetto direttamente sulle mani guantate e l’ho spalmato sui capelli, cercando di riempirli per bene.
Dopo 30 minuti, piena di aspettative, li ho risciacquati finché l’acqua non è tornata trasparente e poi li ho asciugati col phon perché avevo fretta di vedere il risultato.
Delusione totale. Si vedeva giusto qualche riflesso sulle punte.

Ma non mi sono persa d’animo: il giorno dopo ho rifatto tutto il procedimento, ma ho saturato di più i capelli col colore, dalle punte fino al mento circa, sfumando sempre di più mano a mano che salivo verso l’alto.
Il risultato non è certo come quello sulla confezione, ma mi piace molto; in foto non rende molto e i miei #BurgundyHair risaltano di più alla luce naturale.

Eccoli:

Ora lavandoli, il colore sbiadirà lentamente fino a sparire completamente.

OPINIONE: Diciamo che questo Colorista mi è piaciuto.
Potrei ricomprare il rosso più avanti, in vista dell’estate giusto per dare un colore più particolare ai miei capelli. La prossima volta però farò un mix tra ombrè e highlight: mi piacerebbe fare le punte belle cariche come questa volta, più qualche ciocca che sale in alto quasi fino all’attaccatura; non essendo un colore pieno e definito, darà giusto un riflesso ramato ai capelli, portabilissimo anche per andare al lavoro e per la vita di tutti i giorni. É un bel prodotto proprio perchè è un metodo facile, veloce ed economico per dare un svolta temporanea al nostro look!
L’unica cosa che non mi va a genio è l’immagine sulla confezione perchè, a mio modesto parere, è ingannevole: a meno che non siate bionde (naturali e non) NON vi usciranno i capelli come la ragazza in foto.

 

Qualcuna di voi ha provato le tinte della linea Colorista? Come vi siete trovate? Che colori avete usato? Fatemi sapere che sono curiosissima!!

Annunci

2 thoughts on “Review: Colorista Washout

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...